GESTIONE E ADEMPIMENTI
Registrazione di prima nota. La prima nota è il motore di inserimento dei dati contabili. La struttura dei dati, moderna ed innovativa, permette una gestione estremamente immediata ed efficiente di qualsiasi tipologia di registrazione contabile. Dalla prima nota, senza dover uscire e rientrare in altri programmi è possibile interrogare le stampe, elaborare il bilancio di verifica, richiamare le ritenute e le schede clienti/fornitori ecc. E’ possibile inoltre attivare tutte le elaborazioni estemporanee senza la necessità di elaborazioni o chiusure intermedie o altre attività preliminari. La chiusura della singola registrazione aggiorna sempre in automatico e contestualmente tutti i progressivi Iva e contabili oltre alla relativa delega F24.

Cespiti. GIS Com gestisce i cespiti secondo i principi generali che regolano l’intera procedura: anagrafica unica, integrazione delle informazioni e automazione delle operazioni. L’archivio cespiti oltre ad alimentare la prima nota per le registrazioni contabili automatiche (ammortamenti, plusvalenze, minusvalenze ecc.) alimenta gli archivi di GIS Bilanci per la redazione automatica del Libro degli Inventari e della Nota Integrativa. La gestione copre tutte le fasi di vita di un cespite, automatizzando ogni singola operazione contabile:

  • Acquisto e registrazione nel libro cespiti;
  • Manutenzione (calcolo automatico del costo di manutenzione fiscalmente deducibile);
  • Manutenzioni straordinarie;
  • Calcolo degli ammortamenti, gestione del doppio binario civilistico e fiscale;
  • Rivalutazioni e svalutazioni;
  • Cessione e calcolo delle minus/plusvalenze.

La piattaforma GIS permette la gestione integrata di tutte le procedure e attività dello studio, in particolare quelle relative agli invii telematici con Entratel. Attraverso la “tabella di studio” è possibile indicare una serie di regole di comportamento, molto utili soprattutto in caso di studio associato:

  • Regole di compensazione dei crediti/debiti tributari in F24;
  • Modalità di versamento distinto per azienda e per tributo;
  • Mittente telematico per tipologia di versamento;
  • Mittente telematico per tipologia di adempimento;
  • Modalità di gestione dell’applicativo (aggancio ditta/studio/applicativo).

In caso di più procedure e più professionisti coinvolti, tali impostazioni permettono la più efficiente gestione dello studio e la definizione di regole di gestione, evitando duplicazioni di attività.

Gestione Iva. La procedura gestisce in automatico tutti gli adempimenti Iva, dalla comunicazione delle variazioni (Moduli AA7/AA9) alla comunicazione, alla dichiarazione Iva annuale. Il disegno della struttura dei dati permette l’aggiornamento in tempo reale di tutti i progressivi a seguito di ogni registrazione, facilitando la possibilità di lettura e di gestione del dato da parte dell’utente. Non è richiesta nessuna elaborazione preventiva per poter verificare ed effettuare gli adempimenti.

  • Gestione dei modelli di inizio, variazione e cessazione attività;
  • Aggiornamento in tempo reale dei progressivi Iva di registrazioni in prima nota;
  • Gestione, stampa e invio telematico per Iva TR a rimborso, modello dichiarazione Intra, dichiarazione di intento per esportatori abituali ed aggiornamento del relativo registro;
  • Aggiornamento in tempo reale dei tributi in F24;
  • Comunicazione Iva automatica;
  • Dichiarazione Iva con compilazione automatica di tutti i righi, senza nessun intervento manuale o di correlazione dei codici.

Studi di settore. Il modulo studi di settore ha una duplice funzione, da una parte garantisce il completamento delle dichiarazioni dei redditi attraverso la valutazione di congruità e coerenza, dall’altra, in corso d’anno, permette la simulazione dei parametri per la valutazione delle eventuali azioni da intraprendere per il raggiungimento della congruità e coerenza della posizione aziendale.

Dichiarazione dei sostituti d’imposta 770. La dichiarazione dei sostituti d’imposta 770 è alimentata automaticamente sia dalla procedura paghe che dalla procedura di contabilità, il dichiarativo è caratterizzato da:

  • Gestione completa sia della parte semplificata sia della parte ordinaria;
  • Layout delle schermate che ripropone l’impostazione del modello cartaceo per rendere più immediata ed efficiente la gestione dei quadri e la verifica degli stessi;
  • Piena integrazione con l’anagrafica unica.

Contattaci

Ranocchi Napoli srl © 2011 | P.IVA/CF : 06834861210
Via Masullo, 37 - 80010 Quarto (NA)     +39.081.876.79.62     info@ranocchinapoli.it

Powered by Studio70

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi